missione safa

Sito di informazione della missione di Safa dei Canonici Regolari Lateranensi

Un anniversario importante

Posted by francescoi su marzo 12, 2009

Caro Sandro,

quest’anno, nel mese di giugno, ricorre una data importante per te e qui in Italia non ce ne siamo dimenticati: il 25° anniversario della tua ordinazione sacerdotale. Poco dopo, sei sbarcato nel nostro caos napoletano, prima di “rifugiarti” in Africa (ti abbiamo fatto disperare, eh??) per la prima volta.

Ci scuserai se il primo pensiero, naturalmente subito dopo quello dei ricordi splendidi e indelebili che il tuo passaggio da noi ha lasciato, è “come potremmo festeggiarti?”. Siamo fatti così. Ti vorremmo qui con noi a festeggiare magari davanti una bella pizza. Però subito il pensiero corre a quello che è stato il tuo sacerdozio. Lo spirito di dedizione e di condivisione che tu ci hai comunicato, ci ha insegnato che la pizza viene “dopo”. Dopo aver pensato a chi avrebbe bisogno più di noi. Sarà un’affermazione banale, una preghiera di bambino, un luogo comune, ma lasciacelo dire, visto che a volte sono proprio i più elementari diritti che la nostra società sta sacrificando. Vorremmo allora che il nostro regalo per te ti comunichi non solo che ti vogliamo bene, ma soprattuto che siamo in comunione con te e con quello che sei nel tuo sacerdozio.

Ti chiediamo quindi di dirci quale sarebbe per te il miglior modo per festeggiare questo momento così importante.

A presto.

Laura e Francesco – Napoli

Annunci

4 Risposte to “Un anniversario importante”

  1. Anna said

    E allora Sandro, stai ancora pensando? Siamo tutti in attesa di una tua risposta…. Poi ti dirò qual è l’idea che è venuta in mente a me e mi dirai se è realizzabile…

  2. Vittorio said

    Carissimo Sandro
    sono felice di averti incontrato, e l’idea del “festeggiamento” mi sembra un modo per stare nuovamente insieme, anche se a distanza.
    Aspetto anche io la tua risposta!
    Vittorio, da un posto + caldo del tuo

  3. Nino said

    Caro Sandro,
    un quarto di secolo di fedeltà a Dio e agli uomini laddove si vive in condizioni subumane è impresa paolina sostenuta dalla presenza dello Spirito Santo che in te abbonda.
    Immagino che questo, oggi, sia per te il più bel dono che hai ricevuto.
    A noi, distanti, distratti e nauseati dal troppo; piccoli nello spirito e nella fede, il più bel regalo sarebbe di contribuire in qualche modo alla realizzazione del tuo progetto di fede e felicità.
    Facci sapere come.
    Un abbraccio fraterno.
    Nino Melidoni

  4. orsola said

    Caro sandro,
    sei andato tra gli ultimi, con la certezza di arrivare tra i primi, guardi e vivi con loro la fatica di ogni giorno per riuscire a sopravvivere, piccoli a carico…ti auguro di tutto cuore che il Signore possa portarti sempre per mano per alleviare e sostenere le esigenze dei più piccoli, come hai cercato di insegnarci quando eri qui tra noi. Un abbraccio affettuosissimo.
    orsola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: