missione safa

Sito di informazione della missione di Safa dei Canonici Regolari Lateranensi

PARIS CONGO

Posted by missionesafa su gennaio 22, 2008

Proprio non si sa chi ha inventato questo nome per il villaggio di circa 1.500 abitanti a 4km dalla missione. Probabilmente qualcuno che ha viaggiato a Parigi ed in Congo, o un congolese particolarmente legato a Parigi che in passato ha abitato il sito. Certo è che questo villaggio non ha certamente niente né di Parigi né del Congo.

Quando vi si passa però vi si scorge una certa dinamicità, vita. Il villaggio si distende sulla strada che da Scad va a Mouscou (guarda qui la foto dal satellite), vi passano molti camion ( trafic) quelli che trasportano persone e merce di ogni tipo diretti a Bangui. Gli arabi hanno capito l’importanza del piccolo villaggio e numerosi vi hanno messo radici, e silenziosi fanno i loro affari. Paris Congo si trova al centro di altri 4 villaggi: Wele Wele, PotoPoto, Petené e la Bombolé. In verità Paris Congo è l’insieme di due centri ed unito a tutti i villaggi nominati vi si contano circa 3.000 abitanti. A Paris Congo è presente la più giovane Comunità di Base della nostra Parrocchia, con circa 400 fedeli, non tutti assidui, ma da due anni vediamo crescere non soltanto il numero dei cristiani che frequentano ma anche diversi gruppi e movimenti che ci fanno ben sperare, non ultimo un bel gruppo di Scouts che sotto la guida di Mauro stanno emergendo.

Da un anno circa abbiamo lanciato il progetto di costruzione della Cappella, ora, un insieme di foglie di palma e rami d’alberi, ma nella valutazione delle urgenze e priorità della comunità a poco a poco si è imposta la necessità di costruire una nuova scuola. Tutti i villaggi citati raccolgono circa 600 bambini e ragazzi che dovrebbero frequentare la Primaria ( Fondamentale 1), ma soltanto 150 vanno regolarmente a scuola. La scuola più vicina si trova qui, alla missione, Safa Bernabeng, ed è satura di alunni provenienti da ogni villaggio limitrofo…purtroppo molti non trovano accoglienza. A Poto Poto c’è una scuola del villaggio ma i genitori non hanno molta fiducia negli insegnanti, per altro cacciati dalla nostra scuola della Safa per la loro condotta immorale (uno ha violentato una ragazza, altri sono spesso ubriachi…). I genitori di Paris Congo, dopo aver visto che a Saguila era sorta una bellissima scuola, e che essa cominciava a ben funzionare, con disciplina, e che i ragazzi cominciavano a leggere e scrivere e apprendere una metodologia di studio, non hanno esitato a mettere da parte il progetto della Cappella e discutere sulla nuova scuola da farsi.

Abbiamo fatto una serie di incontri con la popolazione e piano piano abbiamo reso operativo un progetto. La costruzione della scuola si farà in due momenti: nel 2008 si costruiranno tre classi, ed a ottobre dovrebbero anche iniziare i corsi per alcuni ragazzi più piccoli; nel 2009 si dovrebbe completare la costruzione di tutta la scuola ed aprire le porte a tutti i ragazzi e ragazze dei diversi corsi. Perchè due tappe? Perchè i soldi per tutta la scuola non ci sono, e poi la nostra ‘ impresa lavori’ è troppo impegnata con il nuovo asilo “Nicolò”che avanza speditamente ma domanda ancora molto impegno.

La comunità di Piedigrotta-Napoli ed altri amici (Famiglia Rossano,famiglia Saffiotti, Angela, Elio, Patrizia Di Marco, Fiammetta…e i libretti solidali-matrimoniali di Laura e Francesco) hanno aderito all’impresa, li ringraziamo vivamente e siamo sicuri che potremmo dare compimento ai nostri propositi. Comunque la popolazione di Paris Congo non resta a guardare….hanno già pulito il terreno liberandolo dagli alberi, arbusti….e hanno già fatto uscire le pietre per la fondazione ed una parte della ghiaia….domani faremo visita al terreno e cominceremo a prendere le misure ed inquadrare la costruzione…e poi la settimana prossima si scava!!! Bisogna approffittare della stagione secca…sappiamo quanto abbiamo sofferto per i trasporti a Saguila, e un po’ ne paghiamo le conseguenze. C’è attesa, ma anche voglia di fare e come sempre noi vogliamo che la popolazione sia parte attiva altrimenti ci si ferma! Paris Congo attende il vostro aiuto, ma vuole anche credere in se stessa….Non potranno certo trovare i 50.000€ per il materiale e la costruzione, ma laddove possono esserci ci saranno. E non vogliono soltanto una bella scuola, ma una buona scuola. Ecco perchè stiamo già pensando anche agli insegnanti, alla loro formazione continua per chi l’ha già cominciata e nuova per coloro che si sono avvicinati ai nostri progetti soltanto ora.

Saguila ci ha dato tanto coraggio e vogliamo rischiare ancora sulla scuola. Non c’è altra scelta!! Anche se i ritmi sono sempre più frenetici.

Nei prossimi giorni vi invieremo alcune foto di Paris Congo…Agli amici che ci aiutano nel sito chiediamo di aprire una cartella per il progetto Scuola Paris Congo…Accogliamo ogni proposta e suggerimento!

Annunci

2 Risposte to “PARIS CONGO”

  1. Monica Costantini said

    Egregi Signori,

    sono un’insegnante qualificata di inglese e maestra di musica (violino), e da tempo mi frulla per la testa l’idea in germe di dedicarmi ad un progetto di scolarizzazione per bambini bisognosi. Ho vissuto in Sud Africa per tutta l’infanzia e dunque è in Africa che sento le mie vere radici! Mi potete far sapere come è possibile partecipare ad un vostro progetto? Grazie, cordiali saluti. Monica Costantini

  2. Canton Sandro said

    Ciao Monica, sono don Sandro, e attualmente sono in Italia per una piccola operazione. Non so dove tu viva, se fosse Roma ci si potrebbe incontrare e parlare di questa tua partecipazione. Puoi trovarmi a questa email: enricocanton@yahoo.it
    Grazie per averci contattato. Salutissimi. Sandro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: